Pubblicati da Lorenzo

La via dell’acqua che scorre: comunicare, veramente

La comunicazione è la linfa vitale delle organizzazioni oltre che un fattore fondamentale del benessere psico-fisico di ciascun individuo. Come è per l’acqua, la comunicazione è quella dimensione che genera vita, nutre, connette, crea, rende flessibile, rinnova, purifica.

Da Formazione a TrasFormazione: nuove ipotesi di formazione

Quale tipo di formazione ci fa stare bene, fa stare bene le persone attorno a noi e produce effetti tangibilmente positivi per l’organizzazione di cui siamo parte? Quale formazione ci fa sentire allineati con la nostra anima, ci rende efficaci nel nostro lavoro e nella nostra vita?

Perché Steve Jobs ci mancherà

Sto pensando al perché milioni di persone in tutto il mondo siano così toccate dalla morte di un imprenditore, pur illuminato, come Steve Jobs. Quale sia la ragione profonda per cui un leader d’impresa abbia raggiunto il cuore di così tante persone.

I segreti della “mente estesa” e il campo cosciente

L’elemento più affascinante e al contempo misterioso che caratterizza qualsiasi costellazione risiede in particolare in quel fenomeno che comunemente chiamiamo “percezione rappresentativa”. La ragione per cui le costellazioni funzionano è a tutt’oggi non del tutto chiara, sebbene vi sia diverse interessanti ipotesi in merito.

Cambiamento organizzativo: la via dell’acqua che scorre

Ogni cliente – imprenditore o manager – quando si rivolge a un consulente esprime essenzialmente un bisogno fondamentale: attivare un cambiamento organizzativo verso un obiettivo che ritiene desiderabile. Che il cambiamento sia orientato a migliorare il clima interno, a creare partecipazione ed entusiasmo, a incrementare il fatturato o a lavorare sulla capacità di innovare prodotti e processi…

La “theory U” di Otto Scharmer

to Scharmer è un coraggioso e innovativo esperto di apprendimento organizzativo che dona al mondo delle organizzazioni (e non solo) questo testo, a mio avviso, quasi rivoluzionario.

Il recupero della fiducia

Secondo alcuni dei più illustri pensatori della nostra epoca, il tema della perdita della fiducia è alla base dell’attuale stato di crisi e di difficoltà. Nella cosiddetta “modernità liquida” come il grande sociologo Zygmunt Bauman definisce la post-modernità […]

Il recupero della fiducia | 2

Rosabeth Moss Kanter, docende di Harvard, nel suo libro “Confidence”  rileva che il compito fondamentale dei leader è infondere fiducia nelle persone prima che i risultati vengano raggiunti. Avere fiducia quando si sperimenta il flusso ascendente del successo è cosa da tutti.